Tra pelle e anima: appunti cortesi #1

Aggiornato il: 15 set 2020

E raccolgo pensieri

come vecchia legna

memoria da bruciare

e in quel mantello di lingue

di respiri nel fuoco

nutrirò la terra

consumatum est

ora aspetto in ginocchio

un richiamo

una goccia di pioggia

che mi sorprenda



Post recenti

Mostra tutti