I martedì in Atelier: appunti di scrittura creativa #2

Aggiornato il: 29 set 2020

Nel precedente articolo ti ho rivelato qual è la domanda magica per cercare "la buona idea" per una storia. Quando l'hai trovata devi immediatamente verificarla. Oggi ti rivelerò come scoprire se la tua idea è davvero una buona idea!

Una buona intuizione deve rispondere ad almeno due di queste tre caratteristiche.

È risonante? Si spande armonica ed echeggia; risuona come una melodia una concordanza musicale sulla quale riesci a poggiare la tua immaginazione e la tua fantasia.

È affascinante? Sa sedurti come un'opera d'arte. Se convince te convincerà anche i tuoi lettori. Ma se hai un solo dubbio lasciala andare.

È universale? I tuoi lettori ci si possono rispecchiare, riconoscere, ritrovare. La storia universale è quella che coinvolge, emoziona. La scrittura creativa è una forma di comunicazione emozionale, deve coinvolgere il lettore, in un sorriso, in un pianto, in un pensiero creativo. Deve impressionarlo. Ti sei mai chiesto, ad esempio: cosa "arriva" di quello che sto scrivendo?

Una volta verificata la tua storia, puoi iniziare a scrivere la struttura, tenendo conto che la tensione narrativa deve crescere come una curva.


Nel prossimo articolo parleremo ancora di scrittura creativa e ti spiegherò come si crea la struttura narrativa di un testo.

Post recenti

Mostra tutti